Interni del Parco Guell

Dai un'occhiata a cosa c'è all'interno del Parco Guell di Barcellona

Il Park Guell di Barcellona è un simbolo duraturo del genio artistico di Gaudi. Si tratta di un esteso sistema di parchi con incredibili componenti architettoniche modellate dal noto architetto catalano Antoni Gaudi.

Una creazione uscita direttamente dall'immaginazione di un genio artistico, il Parco Guell non manca mai di stupire i suoi visitatori. Nel 1969, il modello architettonico del Parco Guell sono stati dichiarati monumento di interesse culturale. Nel 1984, l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura (UNESCO) ha proclamato il Parco Guell Patrimonio dell'Umanità per la sua importanza culturale. Continua a leggere qusta pagina per scoprire cosa puoi trovare all'interno di questo parco spagnolo.

Zone del Park Guell - Interni Park Guell

Il parco è diviso in due zone:

  • Zona monumentale: la zona monumentale sdistribuito su 12 ettari è l'attrazione principale del Parco Guell. Ospita una serie di edifici spettacolari e alcune delle opere più iconiche di Gaudì. Questa zona rappresenta solo il 5% circa dell'area totale del Parco Guell ed è stata dichiarata patrimonio mondiale nel 1984. I visitatori hanno bisogno di un biglietto per entrare in questa zona e per controllare le folle, solo un massimo di 1400 persone possono entrare ogni mezz'ora.
  • Zona boschiva: La zona boschiva adiacente si estende per altri 8 ettari e rappresenta circa il 90% dell'area del parco. La zona del bosco è aperta a tutti e non richiede un biglietto. I lussureggianti giardini vantano un paesaggio magistrale e sentieri da percorrere a piedi. Qui potrai ammirare esempi di flora esotica come il biancospino e le querce comuni e anche un po' di fauna.

Le migliori cose da vedere all'interno del Parco Guell

Tutte le principali attrazioni del Parco Guell si trovano all'interno dell'area monumentale dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1984.

Interni Park Guell

Il Teatro Greco o Piazza della Natura

La Piazza della Natura o Placa De La Natura è una grande spianata situata proprio al centro del Parco Guell. È un'enorme area aperta circondata da sculture artistiche di Antoni Gaudi. Prima era conosciuta come il teatro greco poiché l'area era stata progettata come luogo per spettacoli all'aperto che potevano essere visti anche dalle terrazze circostanti. È stata rinominata come Piazza della Natura. Da qui puoi goderti l'affascinante vista panoramica del parco. Una parte di questo spazio è scavata nella roccia e l'altra si appoggia alla Sala Ipostila. Sul lato della scalinata, c'è una panchina ondulata ricoperta da un mosaico di piastrelle che funge da corrimano.

Interni Park Guell

L'ingresso e i padiglioni della Loggia del Portiere

L'entrata principale di Park Guell si trova sul lato sud del parco, su Carrer d'Olot. Il muro che circonda l'ingresso è fatto di pietra rustica con piastrelle in ceramica e medaglioni che portano il nome del Parco Guell che sembra stupefacente. I cancelli di ferro appuntiti sono disegnati a forma di foglie di palma per dare loro un'impressione naturale.

Su ogni lato, due padiglioni formano la casetta del vasaio di cui quello di sinistra è utilizzato come percorso per la portineria. Quello a destra era precedentemente conosciuto come la residenza del portiere ma attualmente fa parte del Museo di Storia di Barcellona. Entrambi questi padiglioni hanno splendidi tetti progettati da Antoni Gaudi.

Interni Park Guell

La Sala Ipostila

La scalinata all'ingresso conduce alla sala ipostila che è composta da 86 colonne striate disposte nell'ordine dorico. Le colonne più esterne sono inclinate in modo ondulato. La galleria della sala ipostila è coronata da un architrave su cui è posizionata la panca ondulata che ha un aspetto attraente.

C'è un canale che raccoglie l'acqua piovana e la invia ad un serbatoio sotterraneo che poi trabocca dalla bocca del drago. Il soffitto della stanza è formato da un piccolo arco che è composto da mattoni di argilla guarniti con mosaici originali di piastrelle di Joseph.M. Jujol. All'interno della stanza, le sezioni in cui le colonne sono assenti, creano uno spazio che assomiglia a tre navate, come in un grande tempio.

Interni Park Guell

I Giardini dell'Austria

I Giardini dell'Austria erano utilizzati come vivaio di piante quando il Parco Guell fu convertito in un parco pubblico. Il giardino ha tutti i tipi di piante e viene mantenuto regolarmente. Rispetto al resto delle aree del parco, questa zona ha un aspetto del tutto distinto.

Il giardino offre deliziose viste dove puoi scattare belle foto con la tua amata, un amico o la tua famiglia. Puoi anche vedere due case dal suo centro che sono state costruite ai tempi di Eusebi Guell.

Interni Park Guell

La scala del drago

La scala del drago racchiude una doppia rampa di scale custodita da due muri con merli che formano delle terrazze. La scala è divisa in tre sezioni.

La prima scala presenta forme curiose, tra cui alcune che sembrano folletti, e mentre si passa alla scala successiva è possibile notare chiaramente l'emblema della Catalogna. L'ultima scala è decoratada un drago ricoperta da un mosaico di piastrelle.

Interni Park Guell

Il portico della lavanderia

Il portico della lavanderia si trova sul lato orientale della piazza del teatro greco. Questo portico ti porta dove c'erano i giardini di casa Larrard che Eusebi Guell adottò come residenza personale. La galleria della sala ha il disegno di una grande onda coronata da colonne inclinate e una doppia terrazza che funge da supporto. 

È una delle più grandi opere architettoniche di Gaudì. Alla fine della stanza c'è una rampa a spirale che porta i turisti ai piani inferiori.

Interni Park Guell

Le strade, i sentieri e i viadotti

Sul lato est dell'uscita della Carretera del Carmel, si trova il point de Baix. È il viadotto più importante della rete che collega diverse parti del parco. 

Antoni Gaudi voleva realizzare tre viadotti con una larghezza di cinque metri. I tre viadotti sono chiamati Pont De Baix, Pont del Mig e Pont de Dalt. Sono costituiti da pietre disposte su una struttura di colonne inclinate. I sentieri sulle sezioni superiori sono coronati da appezzamenti decorati da vegetazione.

L'altra strada è conosciuta come la strada trasversale che è larga dieci metri. Collega i canali del Carmelo con l'uscita di Sant Josep de la muntanya.

Interni Park Guell

Aree per il relax

Il Parco Guell si estende per 12 ettari e tutte le sezioni del parco mostrano diverse strutture dalle geometrie molto particolari. Questo significa che i visitatori possono impiegare ore per completare l'intero tour ed è per questo che il parco offre diverse aree relax e ogni tipo di struttura ricreativa come giochi e attività all'aperto. Le aree di relax sono state sviluppate tenendo presente ogni tipo di gruppo di età, dal neonato all'anziano.

L'attrezzatura dell'area relax include tavoli, panchine, mobili urbani e giochi per bambini e adolescenti per aiutare le persone a rilassarsi.

Animali di Park Guell- Interni Park Guell

Non è un segreto che Guadi sia stato fortemente influenzato dalla natura. Il suo amore per la natura è evidente in tutte le sue opere e uno dei modi in cui questo si è manifestato è stato attraverso varie creazioni di animali che si trovano nel Parco Guell.

Il Drago: una delle attrazioni più popolari all'interno del Parco Guell, El Drac non ha bisogno di presentazioni. La lucertola è stata realizzata in collaborazione con Joseph Maria Jujo e presenta squame colorate grazie ai frammenti di piastrelle colorate con cui è stata realizzata.

Il Serpente: situato sulla stessa scala del drago, il Serpente è una piccola creatura circondata dalla bandiera catalana. Si crede che il serpente rappresenti Nejustan, il serpente sul bastone di Mosè.

Leone: troverai una fila di teste di leone all'esterno del balcone. È stata aggiunta per fungere da sistema di drenaggio per il balcone.

Polpo: al centro della Sala Ipostila, troverai un enorme polpo sul soffitto.

Design & Architettura

Interni Park Guell

Il Parco Güell è un parco modellato da Antoni Gaudí su richiesta del conte Eusebi Güell, che desiderava costruire un parco contemporaneo per la gente di Barcellona.

È stato progettato per portare pace e calma ai residenti del capoluogo catalano. È una delle più grandi opere architettoniche del sud Europa.

I mattoni naturali, le colonne di pietra intagliata e il paesaggio sono utilizzati per ottenere fondere le architetture del parco con le geometrie naturali della flora locale. Per rendere le panchine attraenti e confortevoli Gaudì ha utilizzato mosaici, cocci di ceramica, ferro, balaustre e piastrelle colorate. 

Gaudì fu abilissimo nel fondere la natura con il suo stile sgargiante e il Parco Guell è un esempio perfetto di fusione tra natura e costruzione.

Come entrare nel Parco Guell - Interni Park Guell

Se sei un turista che desidera visitare Park Guell, dovrai mettere le mani sui biglietti d'ingresso di Park Guell. Anche se puoi entrare nella zona del bosco senza biglietti, hai bisogno di un biglietto a pagamento per entrare nella zona monumentale che ospita le opere di Gaudì.

I cittadini locali possono visitare il Parco Guell gratuitamente in qualsiasi momento tra le 7 del mattino e le 10 di sera. Devi semplicemente identificarti come cittadino locale all'entrata.

Pianifica la tua visita a Park Guell >

Prenota i biglietti

Biglietti Park Güell con ingresso a tempo prefissato

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli +

Visita guidata Parco Guell con accesso Salta la Coda

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Park Güell + Sagrada Familia

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Tour guidato
Altri dettagli +

Il meglio di Barcellona: tour guidato di Park Güell e Sagrada Familia

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h 30 min - 4 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Park Güell + Casa Milà

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Parco Güell e Casa Batlló

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli +

Interni Park Guell - Domande frequenti

D. Cosa c'è dentro Park Guell?

R. Ci sono numerose attrazioni nel Parco Guell come la Panchina Serpentina, El Drac, i Giardini d'Austria e la Casa Museo di Gaudí, la Sala Ipostila e il portico della lavanderia.

D. Si può fare un tour all'interno del Parco Guell?

R. Sì, è possibile fare un tour all'interno del Parco Guell. Per entrare nella zona monumentale che ospita le attrazioni create da Gaudi, è necessario acquistare i biglietti. Puoi prenotare i biglietti per il Park Guell qui.

D. Quanto è grande Park Guell?

R. Il Parco Güell si estende su 12 ettari, che comprende le aree monumentali e le aree forestali.

D. Si possono fare foto all'interno del Parco Guell?

R. Sì, puoi fare foto all'interno del Parco Guell.

D. La visita all'interno del Parco Guell è gratuita?

R. Sì, puoi visitare la zona forestale del Park Guell gratuitamente. Tuttavia, è necessario acquistare i biglietti per visitare la Zona Monumentale.

D. Vale la pena visitare Park Guell?

R. Sì, una visita al Parco Guell è una tappa obbligata per chi si trova a Barcellona. Qui si possono ammirare i bellissimi progetti architettonici di Gaudi che sembrano fondersi perfettamente con la natura.

D. Chi ha progettato Park Guell?

R. Antoni Gaudi ha progettato il Parco Guell.

D. Dove si trova il Parco Guell?

R. Park Guell si trova a Barcellona.

D. Quando è stato costruito Park Guell?

R. Park Guell è stato costruito nel 1926.