Zona Monumentale Park Guell

Zona Monumentale del Parco Guell: una guida per i visitatori

AGGIORNAMENTO

Il Parco Güell è diviso in due sole zone: Zona Monumentale e Zona Forestale. Il Parco Guell non ha più una Zona Libera.

Tutto il Parco Güell è aperto ai visitatori. Dal 2013, tuttavia, l'ingresso alla zona monumentale è stato regolato per evitare il sovraffollamento.

Per saperne di più su Park Güell>

Cos'è la Zona Monumentale di Park Guell?

Il contributo di Antoni Gaudí all'architettura di Barcellona è osservabile in tutta la città, ma in nessun altro luogo come nel Parco Guell. Ora classificato come Sito Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO, questo parco fu progettato da Gaudí tra il 1900-1914 per il produttore di tessuti Eusebi Arnau i Cobiá (che fu anche responsabile del suo nome). Il parco deve gran parte della sua bellezza all'originalità dell'architetto.

12 dei 19 ettari del Parco Guell sono un'area recintata, chiamata zona monumentale, dove si trovano le attrazioni più importanti e iconiche. Queste includono il padiglione d'ingresso, la scalinata, la fontana del drago e la casa di Gaudì. Il punto focale della zona monumentale è la vista mozzafiato su Barcellona, che può essere goduta da varie posizioni all'interno della zona. Questa guida ti spiegherà in dettaglio cos'è la Zona Monumentale e cosa aspettarti quando la visiti.

Biglietti per la Zona Monumentale di Park Guell

Biglietti Parc Guell con ingresso a tempo

Biglietti per cellulari
Conferma Istantanea
Altri dettagli +

Visita guidata Parco Guell con accesso Salta la Coda

Biglietti per cellulari
Conferma Istantanea
Salta la Coda
Altri dettagli +

Biglietto combinato Sagrada Familia e Park Güell

Biglietti per cellulari
Conferma Istantanea
Durata: 3 h 30 min - 4 h 30 min
Altri dettagli +

Esplora la Zona Monumentale

Zona Monumentale Parc Guell

Entrata Principale e Casa del Guardiano

L'ingresso principale del Parco Güell ti accoglie con un'imponente facciata e una vista mozzafiato delle opere d'arte al suo interno. Il muro con piastrelle in ceramica e i cancelli in ferro battuto a forma di foglie di palma sono solo alcune delle meraviglie architettoniche ispirate al mondo naturale che potrai vedere nel parco. Ai lati del cancello si trovano due padiglioni con bellissimi tetti decorati da mosaici. Il padiglione a sinistra veniva usato come sala d'attesa con cabina telefonica mentre quello a destra fungeva da residenza, da cui il nome: Casa del Guardiano.

Zona Monumentale Parc Guell

La Scala del Drago

Dall'ingresso della Sala Ipostila si erge una doppia scalinata dallo stile pittoresco. Divisa in tre sezioni, la scalinata ha una fontana con acque che scorrono lungo il suo bordo e ogni pianerottolo che si può incontrare durante la salita è segnato da un elemento distintivo. La prima presenta sculture di folletti, più in alto l'emblema della Catalogna e al terzo pianerottolo si trova una salamandra coperta di mosaici.

Zona Monumentale Parc Guell

La Sala Ipostila

La Scala del Drago porta i visitatori dentro un enorme spazio chiamato Sala Ipostila. L'intero spazio è sostenuto da 86 colonne a strisce, le più esterne delle quali sfoggiano una forma ondulata che sfida apertamente le regole di composizione classica. Quest'area sarebbe dovuta diventare il mercato della tenuta originariamente. Il soffitto della sala Ipostila è costituito da piccole cupole in tradizionali mattoni d'argilla, rivestite con bellissimi motivi a mosaico.

Zona Monumentale Parc Guell

Teatro Greco

Al centro della Zona Monumentale del Parco Güell si trova un enorme spazio all'aperto, originariamente chiamato Teatro Greco e rinominato oggi Plaça de la Natura. Circondata da colonne e adornata da panchine coperte di mosaici, questa vasta piattaforma è stata progettata per ospitare grandi spettacoli all'aperto.

Zona Monumentale Parc Guell

Portico della lavanderia

Sul lato orientale della Piazza del Teatro Greco, troverai un cancello di ferro che conduce ai giardini di Casa Larrard. La passerella si alza sopra il terreno e attraversa una foresta di pini. Un portico a forma di onda massiccia è attaccato ad un enorme muro di contenimento in pietra intatto. C'è una rampa a spirale alla fine del percorso che ti permette di scendere fino alla casa.

Zona Monumentale Parc Guell

Giardini Austriaci

Quando lo sviluppo dei lotti residenziali si è arrestato, lo spazio originariamente destinato alle costruzione di case è stato trasformato in un vivaio comunale. Questa parte del parco ha un aspetto molto particolare per via degli alberi donati dall'Austria. I Giardini Austriaci offrono una bella vista e ospitano due case importanti, una delle quali è stata acquistata dalla famiglia di Gaudí e successivamente trasformata nella Casa Museo di Gaudí.

Visitare la Zona Monumentale Parc Guell

Una visita al Parco Güell non può dirsi completa senza visitare la Zona Monumentale del Parco. Situata ai piedi della collina e dell'area circostante, la Zona Monumentale ospita le strutture più straordinarie che esprimono la brillantezza dello stile architettonico di Gaudí - edifici con tetti ricoperti dai tradizionali mosaici di argilla catalani, la scala del drago decorata da fontane, un'enorme salamandra che funge da fontana, ricoperta dai tradizionali mosaici di cocciopesto, la Sala Ipostila con cupole di mattoni tradizionali di argilla e mosaici, il teatro greco all'aperto con le famose decorazioni di cocciopesto e le colonne inclinate dall'aspetto più naturale che ricordano un'onda che si infrange, sono alcune delle cose che semplicemente non puoi perdere nella Zona Monumentale di Park Güell.

Anche se puoi esplorare la maggior parte del parco gratuitamente, visitare la zona monumentale del parco richiede l'acquisto di un biglietto.

Regolamento - Zona Monumentale Parc Guell

Nell'ottobre 2013, il Comune di Barcellona ha implementato una nuova politica di regolamentazione per proteggere, studiare e promuovere l'opera di Gaudí, come stabilito dai requisiti dell'UNESCO, offrire un'esperienza di visita di alta qualità e permettere al parco di esistere come spazio per la comunità. La regolamentazione della Zona Monumentale ha lo scopo di assicurare un alto livello di esperienza e sicurezza per i visitatori.

Anche se i visitatori possono visitare il Parco Güell nella sua interezza, la politica di regolamentazione dell'accesso limita il numero di persone che entrano nella zona monumentale. Il regolamento limita la capacità ad un massimo di 1400 visitatori all'ora. Devi comprare dei biglietti se vuoi accedere a questa zona.

Per saperne di più >

Zona Monumentale Parc Guell - Domande frequenti

D. Cos'è la Zona Monumentale del Parco Guell?

R. Si tratta di un'area del parco che contiene le opere più importanti e iconiche, tra cui il padiglione d'ingresso, la scalinata, la fontana del drago e la casa di Gaudì.

D. Posso visitare la Zona Monumentale nel Parco Guell?

R. Sì, puoi visitare la Zona Monumentale nel Parco Guell. Infatti, è considerata la vera attrazione all'interno del Parco Guell poiché ospita tutte le creazioni iconiche di Gaudì. Tuttavia, è necessario acquistare i biglietti per poter entrare nella Zona Monumentale del Parco Guell.

D. L'ingresso alla Zona Monumentale di Park Guell è gratuito?

R. No, l'ingresso alla Zona Monumentale del Parco Guell è regolamentato. Devi avere un biglietto pagato per poter entrare nella Zona Monumentale.

D. In quali zone è diviso il Parco Guell?

R. Il parco è diviso in due zone: la zona libera e boscosa e la zona limitata che ospita i monumenti e le sculture per cui il Parco Guell è famoso. La zona riservata viene anche chiamata Zona Monumentale.

D. Devo acquistare i biglietti per la Zona Monumentale del Parco Guell in anticipo?

R. Dato che la Zona Monumentale del parco ha un ingresso riservato ai possessori di biglietto con un numero limitato di visitatori ammessi (1400 persone ogni mezz'ora), si consiglia la prenotazione anticipata e l'acquisto di biglietti per garantire l'ingresso all'area riservata.

D. Quali luoghi posso visitare nella Zona Monumentale se acquisto i biglietti per il Park Guell?

R. Quando acquisti un biglietto, hai accesso a tutti i luoghi della Zona Monumentale del Parco Güell, compresi la Casa del Guardiano, il padiglione della Portineria, la scala del Drago, i Giardini d'Austria, la Sala Ipostila, il Portico della Lavandaia e Plaça de la Natura. Tuttavia, non include una visita alla Casa Museo di Gaudì, situata nell'area ad accesso libero del parco.

D. Qual è il punto forte della zona monumentale di Park Guell?

R. La vista panoramica su Barcellona è il punto da non perdere della zona monumentale del Parco Guell.