Park Guell Gaudi

Il rapporto tra Eusebi Guell & Antoni Gaudi

Progettato da Antoni Gaudí tra il 1900 e il 1914 su richiesta di Eusebi Güell, il Parco Guell è uno dei più bei capolavori architettonici di Barcellona. Il sito riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio mondiale è stato costruito durante la fase naturalista di Gaudí, caratterizzata dall'ispirazione che ha tratto dalle forme organiche della natura. Continua a leggere per scoprire la visione di Gaudí per il parco e come si è sviluppata.

Parc guell Gaudi
Parc guell Gaudi

Eusebi Guell | Il mecenate di Gaudì

Nato a Barcellona nel 1846 da una famiglia benestante, Eusebi Güell era un appassionato viaggiatore. Studiò in Spagna, Inghilterra e Francia prima di rilevare gli affari di suo padre. Un abile imprenditore, fu in grado di espandere la fortuna di famiglia con le sue idee lungimiranti.

Nel 1878, Güell partecipò all'Esposizione Universale di Parigi. Fu qui che Güell incontrò l'architetto Antoni Gaudí. Diventarono amici dopo aver scoperto di avere molto in comune: entrambi erano cristiani devoti conun interesse per l'architettura. Con la crescita dei suoi affari, Güell richiese la costruzione di nuovi edifici e naturalmente si rivolse a Gaudí per crearli.

La storia di Gaudi e Guell - Parc Guell Gaudi

Il legame professionale tra Eusebi Güell e l'architetto Antoni Gaudì fu stabilito quando Guell vide una vetrina che Gaudi aveva progettato per il commerciante di guanti Esteve Comella all'Esposizione Universale di Parigi nel 1878. Il primo progetto che Guell assegnò a Gaudì fu quello di realizzare opere di arredamento per la cappella del pantheon al Palacio de Sobrellano, una città canterbarese.

Eusebi Güell gli assegnò poi un altro grande progetto per scolpire la sua casa moderna - la casa Palau Guell. E dopo molti contratti e collaborazioni di successo tra loro, finalmente nel 1900, Gaudi fu incaricato di costruire il Parco Güell.

Guell riconobbe meglio di tutti i suoi contemporanei l'importanza dell'architettura di Gaudi. Il legame tra i due uomini non era solo legato alla professionalità ma divenne una vera e propria storia di amicizia da cui trarre ispirazione.

Domande frequenti sul Park Guell e Gaudi

D. Chi ha progettato il Parco Guell a Barcellona?

R. Antoni Gaudi ha progettato il Parco Guell a Barcellona.

D. Chi era Antoni Gaudi?

R. Antoni Gaudi era un noto architetto e il volto del modernismo catalano.

D. A cosa si è ispirato Park Guell?

R. Park Guell è stato ispirato dal movimento inglese delle città giardino.

D. A cosa era destinato originariamente Park Guell?

R. La richiesta era quella di costruire una casa per famiglie che sfruttasse al meglio la vista spettacolare e l'aria fresca della zona.

D. Cos'è Park Guell oggi?

R. Park Güell è un parco privato composto da giardini ed elementi architettonici.

D. Qual è lo stile architettonico di Park Guell?

R. Il modernismo è lo stile architettonico di Park Guell.

D. Gaudì ha vissuto nel Parco Guell?

R. Nel 1906, all'età di 54 anni Gaudi si trasferì in una casa progettata da un altro architetto catalano, Francesc Berenguer all'interno del Parco Guell. Questa fu la sua ultima residenza ufficiale a Barcellona. Visse qui per quasi vent'anni fino alla sua morte.