Cose da sapere Park Guell curiosità

6 fatti interessanti sul Parco Guell di Barcellona

Il Parco Guell è un parco pubblico che è stato costruito all'inizio del XX secolo da Antoni Gaudi. Il parco è noto per la sua architettura unica e per le viste mozzafiato di Barcellona che offre. Continua a leggere questa pagina per scoprire alcuni fatti interessanti sul parco comunale.

6 fatti interessanti che non sapevi su Park Guell

Curiosità Parc Guell

1. Park Guell fu originariamente progettato come un complesso residenziale.

Eusebi Güell commissionò ad Antoni Gaudi la costruzione di un progetto abitativo in una grande proprietà. La costruzione di Park Guell, come da progetto, iniziò nell'ottobre del 1900. Tuttavia, il progetto fallì e solo due case furono costruite all'interno della tenuta nel 1914 quando il progetto fu abbandonato. Tuttavia, molte delle altre creazioni come la Sala Ipostila erano state completate e Park Guell divenne un giardino privato dove si tenevano eventi. Park Guell aprì al pubblico come parco comunale nel 1926.

Curiosità Parc Guell

2. Il design è stato ispirato dalla natura

Il fascino di Antoni Gaudí per il mondo naturale è evidente in tutte le sue opere e in particolare nel caso del Parco Guell. Il design del parco fu creato in modo da fondersi con l'ambiente naturale in cui era situato.

Il suo impegno verso i principi della creazione naturale è il motivo per cui non ci sono linee rette nei suoi progetti. Gaudì credeva che le linee rette non fossero naturali. In tutto il Parco Guell, troverai linee ondulate o curve che imitano le formazioni naturali come alberi, conchiglie, piante e rocce.

Curiosità Parc Guell

3. Il Parco Guell prende il nome del mecenate di Gaudí

Il progetto abitativo originale per il quale Gaudí fu contattato era il progetto preferito di un aristocratico catalano, nonché amico e mecenate di lunga data di Gaudí, Eusebi Guell. Il progetto traeva ispirazione dai parchi residenziali britannici. Il parco prese quindi il nome dal mecenate di Gaudí.

Curiosità Parc Guell

4. Antoni Gaudi ha vissuto in una delle case

Nel 1906, Gaudí, su suggerimento di Güell, si trasferì nel parco e visse in una delle due case che erano state completate. È interessante notare che la casa non era stata progettata da lui. Era la creazione di Francesc Berenguer.

Gaudì si trasferì nella casa di Park Güell con la sua famiglia e l'anziano padre. Visse qui fino alla sua morte nel 1926. La casa in cui Gaudi risiedeva è ora aperta al pubblico come Casa Museo Gaudí. Contiene mobili e altri oggetti che ha progettato e utilizzato durante la sua vita.

Curiosità Parc Guell

5. La Sala Ipostila era destinata ad avere uno scopo diverso

La Sala Ipostila, uno degli spazi più rappresentativi di Park Guell, fu originariamente progettata come un mercato per i residenti della tenuta. La sala è stata creata ispirandosi ai templi romani e sfoggia 86 colonne tortuose. All'interno, un condotto raccoglie l'acqua piovana che filtra dalla piazza e la invia al serbatoio sotterraneo. La bocca del drago sulla scala funge da traboccamento. Il soffitto progettato utilizzando mosaici di piastrelle è stato il lavoro di Josep M. Jujol, uno degli assistenti di Gaudí.

Curiosità Parc Guell

6. I giardini austriaci doveva essere un lotto abitativo

La zona che ora è conosciuta come Giardino austriaco fu inizialmente assegnata per essere utilizzata come terreno per le case. Tuttavia, dopo l'apertura del Parco Guell al pubblico, la zona venne utilizzata come vivaio comunale. Nel 1977, il governo austriaco donò degli alberi al parco ed è per questo che la zona è stata chiamata così. Da qui si può godere di una splendida vista del parco e dal suo centro si possono vedere le due case che sono state costruite su questa proprietà.

Come visitare Park Guell

Biglietti Park Güell con ingresso a tempo prefissato

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli +

Visita guidata Parco Guell con accesso Salta la Coda

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Park Güell + Sagrada Familia

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Tour guidato
Altri dettagli +

Il meglio di Barcellona: tour guidato di Park Güell e Sagrada Familia

Cancellazione gratuita
Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
3 h 30 min - 4 h 30 min
Tour guidato
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Park Güell + Casa Milà

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli +

Combo: biglietti per Parco Güell e Casa Batlló

Conferma Istantanea
Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Audio-guida
Altri dettagli +